Dia Anagnostou

Dia Anagnostou è Assistant Professor di scienza politica presso la Panteion University di Atene e dal 2004 è anche Senior Research Fellow presso ELIAMEP. Ha terminato il Ph.D. nel 1999 presso il dipartimento di scienze di governo della Cornell University con una specializzazione in politica comparata e relazioni internazionali. Da allora ha lavorato presso l’università di Princeton (1999-2000); il Robert Schuman Centre for Advanced Studies dell’European University Institute (2000-2001). Presso l’European University Institute è stata inoltre Fernand Braudel Fellow dal gennaio al febbraio 2009.

Tra il 2006 ed il 2012 è stata lecturer presso l’Università Macedonia di Salonicco e tra il 2010 ed il 2012 è stata anche Marie Curie Research Fellow presso il dipartimento di legge dell’European University Institute. Ha coordinato due importanti progetti di ricerca finanziati dall’Unione Europea nell’ambito del sesto programma quadro che hanno riguardato la tutela dei diritti umani e delle minoranze ed ha partecipato a numerosi altri progetti di ricerca internazionali sull’integrazione europea, sui rapport tra media e democrazia, sull’immigrazione. Al centro delle sue tematiche di ricerca è il ruolo delle norme internazionali e della loro influenza sulle normative nazionali, sulle prassi e sulle istituzioni.

Inoltre ha investigato il ruolo del potere giudiziario soprattutto nella sua interazione con la società civile sia nel contesto nazionale che in quello internazionale. Le sue pubblicazioni sono apparse, tra le altre, sulle seguenti riviste: European Journal of International LawInternational Human Rights JournalCanadian Journal of Law and Society, West European Politics, Southeast European Politics, Southeast Europe e Black Sea Studies. Ha curato i seguenti volume: The European Court of Human Rights and the Rights of Marginalised Individuals and Minorities in National Context (Martinus Nijhoff Publishers, 2009) ed inoltre The European Court of Human Rights: Implementing the Strasbourg’s Judgments on Domestic Policy (Edinburgh: Edinburgh University Press, 2013); Rights and Courts in Pursuit of Social Change: Legal Mobilisation in the Multi-Level European System (Hart publishing, 2014). Sta attualmente lavorando su una monografia relativa al ruolo delle organizzazioni della società civile nel contesto della giurisprudenza della Corte europea dei diritti dell’uomo.